List of products by brand Blackberry

BlackBerry (letteralmente "mora" in inglese) è il marchio commerciale dei dispositivi portatili smartphone (i primi modelli, come l'850, erano cercapersonecon funzionalità aggiuntive di messaggistica e agenda[1]) prodotti dalla società canadese BlackBerry Limited (precedentemente conosciuta come Research In Motion o RIM fino all'inizio del 2013) fondata dall'ingegnere elettrico Mike Lazaridis, oltre che dell'infrastruttura che permette il loro funzionamento.

La caratteristica principale di questi apparecchi è la gestione delle email da dispositivo portatile: le email vengono consegnate sul palmare da appositi server attraverso un servizio di push email, in modo analogo ai normali SMS sui telefoni cellulari, in tempo reale senza che il clientdebba avviare una ricerca di nuovi messaggi sul server. In alcuni casi è possibile sfruttare anche la sincronizzazione wireless degli elementi PIM (Personal information management, in pratica rubrica e calendario).

Altre caratteristiche dei BlackBerry includono la compressione e la cifratura dei pacchetti dati scambiati attraverso la rete, nonché il supporto per applicazioni in Java di terze parti. Un'alternativa "aperta" a BlackBerry, che è una piattaforma proprietaria, è data dallo standard aperto SyncML, utilizzato in diversi software di sincronizzazione wireless.

Il primo terminale della BlackBerry fu l'850, un cercapersone con funzionalità aggiuntive di messaggistica tramite la tastiera full QWERTY. Il primo dispositivo munito di chiamata vocale fu il BlackBerry 5810 (tramite cuffietta auricolare); il BlackBerry 6200 non richiedeva più l'uso delle cuffiette auricolari. I BlackBerry 7210 / 7230 / 7290 furono i primi a essere dotati di schermo a colori. Il BlackBerry 7100, che utilizza la struttura classica dei cellulari, ha introdotto una tastiera ridotta e utilizza un sistema di scrittura facilitata simile al T9, ma con due lettere per tasto (si usa una tastiera con tasti disposti su 5 colonne e 4 righe) anziché tre come nella maggior parte dei telefoni, mantenendo la disposizione secondo lo schema qwerty.

Per la navigazione nei menù, modelli più vecchi erano dotati di una trackwheel (rotellina) che permetteva lo scorrimento in due direzioni; successivamente il sistema è stato fornito di una trackball (pallina) che permetteva lo scorrimento nelle quattro direzioni, sostituita poi da un piccolo trackpad ottico; esistono inoltre alcuni modelli dotati di touch screen.

Fino al 2008 la tecnologia di trasferimento dati è stata prevalentemente GPRS/EDGE. Il primo modello dotato di connettività 3G è stato l'8707g (2007)[2][3]. Nel 2008 è uscito il modello 9000 Bold, dotato di connettività 3G, Wi-fifotocamera con flash e GPS[4]. Il successivo modello 9500 Storm, uscito a fine 2008, per la prima volta sostituisce la trackball con un display touch screen[5]. Il BlackBerry Storm[6] è in grado di riconoscere l'orientamento orizzontale o verticale del dispositivo, adattando di conseguenza la visualizzazione sullo schermo. Particolarità del primo Storm, a differenza degli altri smartphone con touch screen, è il fatto che per confermare una scelta è necessario premere a fondo lo schermo, in modo che questo rientri all'interno del dispositivo di qualche millimetro.

Con l'inizio del 2009 è arrivato anche un nuovo dispositivo BlackBerry sul mercato italiano, si tratta di BlackBerry 8900 Curve[7]. Il dispositivo, dotato di GPSWiFi, fotocamera da 3.2MPX ma senza la connettività 3G/HSDPA del fratello maggiore Bold, riprende la classica forma BlackBerry con tastiera full qwerty e trackball. BlackBerry 8900 Curve è disponibile al pubblico da febbraio 2009. Successivamente sono stati presentati BlackBerry 8520 (dedicato al mondo consumer), BlackBerry Storm 2 e il successore del 9000 ora denominato BlackBerry 9700 Bold, modello di punta di RIM.

Nel 2011 RIM ha presentato al pubblico un nuovo modello che integra in un solo dispositivo sia l'interfaccia touch screen che la tastiera QWERTY, denominato 9800 Torch. Dopo la prima apparizione in versione nera sono state rese disponibili le versioni bianca e rossa. Ad agosto 2011 RIM ha presentato tre nuovi prodotti, tutti dotati del nuovo OS 7 e NFC, il BOLD 9900 che assomiglia molto a un vecchio 9000 ma con la caratteristica di avere uno schermo touch, poi il Torch 2 e Torch all touch.

Nel novembre 2015 BlackBerry annuncia il lancio di un nuovo dispositivo , il BlackBerry Priv [8], che per la prima volta nella storia dell'azienda canadese avrà come sistema operativo Android.

Scroll